Bestfur Dames Ademend Lichtgewicht Vlas Huis Slippers Blauw En Oranje

B01GWN3JCO
Bestfur Dames Ademend Lichtgewicht Vlas Huis Slippers Blauw En Oranje
  • linnen
  • geïmporteerd
  • klassiek open-tenen lichtgewicht ontwerp
  • waterdicht, antislip, zweetabsorberend, ontgeurend
  • <i>upper material: woven;</i> <b>bovenmateriaal: geweven;</b> <i>sole material: linen & eva</i> <b>zoolmateriaal: linnen & eva</b>
  • zeer comfortabel voor indoor slipper of badslipper
Bestfur Dames Ademend Lichtgewicht Vlas Huis Slippers Blauw En Oranje Bestfur Dames Ademend Lichtgewicht Vlas Huis Slippers Blauw En Oranje Bestfur Dames Ademend Lichtgewicht Vlas Huis Slippers Blauw En Oranje

MILANO - Uisp Comitato regionale Lombardia (partenariato con Bergamo, Brescia, Lariano, Cremona, Milano, Pavia, Varese, Lodi e Monza e Brianza) 'Le porte aperte'; - Amatori & Union rugby Milano società sportiva dilettantistica (partenariato con Amatori rgby junior e Rugby union 96) 'Rugby responsabile'; - asd Atletica Virtus Senago (cooperativa sociale Articolo 3 arl e associazione Diabetici saronnese) 'Lo sport è di tutti'; - Comunità Nuova onlus (Bresso 4 e Play More) 'Breath'; - Comune di Pregnana Milanese (asd Polisportiva Pregnanese) 'Panchina corta - In forma negli spazi urbani'; -Centro sportivo italiano Comitato di Milano (associazione 'Francesco Realmonte' onlus) 'Liberi di giocare'.

CREMONA - Pallacanestro Crema asd (Annfas onlus di Crema) 'Basket integrato Crema'.

MONZA E BRIANZA - Il salto asd (Fondazione 'Alessio Tavecchio' onlus, 'L'arte di amarsi' e 'Social Time' onlus) 'Un salto insieme'; - Spazio Giovani, società cooperativa sociale onlus (asd Circo Clap, asd Eureka basket e asd Emissioni Zero Monza) 'Jump! Un salto nello sport... per tutti'.

PAVIA - Pian del Poggio Bike & Ski asd (Comune Santa Margherita di Staffora, associazione famigliare 'Nova Cana' aps, Unione sportiva 'Casanova' asd e 'La Sveglia' onlus) 'OltreTuttoSport'.

19 maggio 2017
Chooka Dames Fleece Regenlaars Voering Zwart

Pubblicità

I PRESUPPOSTI per il triangolo amoroso perfetto c'erano tutti. Lui, lei, l'altro. O lei, lui, l'altra - non è ben chiaro, dato che parliamo di lumache, animali ermafroditi. Peccato che la vicenda, che teneva la comunità scientifica con il fiato sospeso dall'ottobre scorso, abbia avuto un epilogo tragicomico: Jeremy, lumaca inglese con un raro disturbo genetico che impediva di trovare partner, è rimasto con l'amaro in bocca quando Lefty e Tomeu, due esemplari "compatibili" fatti arrivare a bella posta dal Suffolk e da Majorca, hanno deliberato di ignorarlo, preferendo accoppiarsi tra loro. Oltre al danno, la beffa: Lefty e Tomeu hanno infatti messo al mondo 170 lumachine, tutte prive del difetto genetico dei genitori.

Facciamo un passo indietro. La trista storia di Jeremy inizia a ottobre 2016. La lumaca è affetta da una rarissima condizione genetica, che colpisce un esemplare su un milione: la spirale del suo guscio gira in senso antiorario, il che rende pressoché impossibile l'accoppiamento perché tutti gli organi interni sono collocati nella parte opposta del corpo rispetto agli animali "sani".  Angus Davison , docente alla University of Nottingham, ha preso Jeremy sotto la propria ala protettrice e lanciato una campagna internazionale per cercare partner portatori della stessa mutazione. Detto, fatto: a novembre scorso, racconta la  Bbc , Jeremy ha fatto la conoscenza di Lefty, lumaca del Suffolk dal guscio a spirale orgogliosamente antioraria. Un mese dopo, animato dalle migliori intenzioni, un allevatore di Majorca ha introdotto nell'agone romantico anche Tomeu, un'altra lumaca con le stesse caratteristiche. È stato in quel momento che le cose, per Jeremy, hanno cominciato a mettersi male.
IL GRUPPO
QUOTIDIANI DEL SOLE 24 ORE
SERVIZI
ABBONAMENTI